Mercoledì, 26 Luglio 2017

Come vestirsi per riadattarsi alla vita lavorativa. A Monza

annadare26luglio

Un po' lapalissiano, ma vero, che ci si mette pochissimo ad entrare nello spirito delle vacanze, per quanto corte, e dimenticare il lavoro. Mentre ci si mette un po' a ritornare alla vita lavorativa, anche se si ama il proprio lavoro...
 

Ho fatto una piccola vacanza a Livorno e ho realizzato solo oggi che mi ci è voluto un giorno intero per riadattarmi al ritmo della vita di lavoro.


Ho passato delle belle giornate, sul mare o in città, chiacchierando con la mia amica Patrizia ed altri amici, leggendo, mangiando, nuotando (poco) e rilassandomi (molto). Il tempo è passato in fretta, e comunque era una vacanza breve. Ma non ci avevo messo nulla a sentirmi libera da ogni obbligo, a dimenticare il lavoro con i suoi problemi, e questo nonostante in mezzo ci sia stato pure un sabato di lavoro. Ma appunto ero così in vacanza che il rientro è stato abbastanza uno shock. Tanto è vero che, complici anche tutta una serie di cose da fare, non sono riuscita a scrivere un post fino ad oggi.


Mi sembra sempre sorprendente quanto sia facile entrare nello spirito delle vacanze, dimenticare lavoro e ufficio, per non parlare di tutte le strategie di adattamento e aggiustamento che ognuno deve mettere in atto per sopravvivere, vivere o addirittura stare bene in ufficio.


Come sapete amo molto il mio lavoro e sono molto felice di lavorare con i libri: Tuttavia la vita in ufficio è complicata e richiede certe abilità che almeno per me richiedono un certo tempo per essere rimesse in moto.


Quindi oggi sono di nuovo perfettamente ok. E pronta per una nuova vacanza, piccola o grande che sia!


E sono tornata al blu. C’è un tempo strano per essere nel pieno dell’estate, ma molto piacevole: di notte la temperatura scende fino a 17 gradi, di giorno splende il sole e fa caldo. Ma ieri c’era anche un venticello fresco che era una gioia. Ho messo i pantaloni blu con una camicia blu che avevo preso un paio di anni fa in un negoziato di Livorno e che sebbene non mi sembrasse di grande qualità ha fatto la sua bella durata ed è ancora bella, un piccolo cardigan di un blu stinto che mi piace molto, e i miei adorati sandaletti azzurri. Molto semplice e bello e molto #50chic. Con cui sono pronta anche per una serata di cinema con gli amici, per salutarci prima delle vacanze!


Buona giornata!
Anna da Re

 

(0)
Chi sono
Sono Anna da Re e questo è il primo e unico fashion blog per signore giovani dentro. Dove si sorride, si raccontano storie e si guarda ottimisticamente alla vita!
Seguimi
I più letti
© 2017 Anna da Re - Tutti i diritti riservati - Privacy policy - Credits
buzzoole code