Martedì, 01 Agosto 2017

Come vestirsi per sembrare più giovani. A Monza

annadare1agosto

E' un suggerimento di Rachel Wang, una stylist molto più famosa di me. Ma non potrei essere più d'accordo, nè dirlo meglio di lei!

Ieri mentre navigavo in Internet (quanto tempo è che non sentivate questa espressione? Da quando Internet era agli albori, vero?) e passavo dal sito Who What Wear, un sito di moda molto bello che vi consiglio di visitare, ho incontrato questa affermazione di Rachel Wang (una stilista e icona fashion che trovate qui https://www.rachaelwang.com/):
“Le donne che sembrano più giovani della loro età si vestono in un modo più casual della media e non hanno paura di mostrare un po’ di pelle, là dove non ci se lo aspetta. Jeans, sneakers o sandali semplici, e un top femminile che metta in evidenza le spalle e le braccia sono da copiare subito. Gioielli e make up dovrebbero essere ridotti al minimo, per dare risalto ai tratti naturali.”
Non vi suona familiare? Non vi sembra una descrizione di come mi vesto io? A me ha fatto questo effetto. E quindi mi ha fatto molto felice. Come quando scoprite che qualcosa che avete imparato da soli, per esperienza, è esattamente quello che vi avrebbero insegnato dei tecnici o degli istruttori.


Ora, per essere onesta e sincera con voi come sapete che sono e vi aspettate che sia, anche da giovane il mio stile era piuttosto casual, anche quando ero giovane e non lo dovevo sembrare. Mi sono sempre piaciuti i capi basic, la semplicità, poco make up e pochi gioielli. E sono sicura di aver scritto in questo blog che più si invecchia e meno make up e gioielli e accessori vanno usati.


E penso che anche oggi il mio outfit verrebbe approvato da Rachel Wang: un top senza maniche con un’aria vagamente hippie, che mi ha regalato mia sorella un giorno che eravamo al mercatino di Big Bear Lake, una gonna blu semplicissima, e un paio di espadrilles con la zeppa (tanto belle quanto scomode!). Come gioielli, che non vedete, ho un piccolo orologio che mi ha dato mia sorella (pensiamo che glielo avesse regalato nostro padre, che ama regalare gioielli e orologi, ma lei non se lo ricorda) dato che non lo portava, e un anello a fascia (che stranamente non è un regalo, ma una cosa che mi ero comprata tanti anni fa): gioielli e make up ridotti al minimo!


Vi piace? E’ parecchio #50chic, vero? E a me piace!


Buona giornata!
Anna da Re

 

(0)
Chi sono
Sono Anna da Re e questo è il primo e unico fashion blog per signore giovani dentro. Dove si sorride, si raccontano storie e si guarda ottimisticamente alla vita!
Seguimi
I più letti
© 2017 Anna da Re - Tutti i diritti riservati - Privacy policy - Credits
buzzoole code