Martedì, 16 Maggio 2017

E’ arrivato il caldo e non ho niente da mettermi. A Monza

annadare16maggiook

Quante volte l'avete pensata, la frase "non ho niente da mettermi"? Nonostante un armadio pieno? Ma in questo caso è davvero solo un problema di temperatura
 

Penso che sarà come una barzelletta, per gli uomini, quel nostro dire “non ho niente da mettermi” davanti ad un armadio strapieno di vestiti. Noi nel senso di noi donne. Che sapete qual è la mia teoria sul non avere niente da mettersi, che è in realtà un momento di profonda disarmonia con se stesse, di mancato contatto e riconoscimento di se stesse, che nel non ho niente da mettermi si esprime un disagio, anche solo momentaneo, più profondo e significativo.


Ma questa volta lo dico sul serio. Ha fatto freddo fino a ieri, e poi improvvisamente è diventato caldo. Non sono pronta! Non sono pronta letteralmente: tutte le mie belle T-shirt, camicie, gonne, pantaloni, soprabiti e giacche, calzine e scarpe sono nel ripostiglio in alto e ci vuole non solo la scala ma anche un certo tempo per tirare giù tutto, fargli spazio nell’armadio, separarli e renderli pronti all’uso. E ovviamente nello stesso tempo vanno messi via i vestiti invernali, e prima vanno lavati e preparati per essere riposti. Insomma un sacco di lavoro! E anche un rituale, perché a me piace guardarmeli e toccarli, i miei vestiti, ricordarmi dove li ho comprati e quando… un rituale che amo e che davvero non mi vorrei perdere!


Ma ho accettato la sfida, stamattina.


E ho messo dei pantaloni di cotone blu (Banana Republic) con una T-shirt bianca e una giacca di velluto a coste. Dato che in casa fa più freddo che fuori, stamattina avevo messo anche un pulloverino (che ho tolto appena salita sul treno). E ho trovato un paio di calzette carine (l’unico al momento), che ho messo con le vecchie stringate maschili. Che ve ne pare? E’ un po’ pesante ma è decisamente #50chic, vero?


Buona giornata!
Anna da Re

 

(0)
Non ci sono ancora commenti!
Commenta anche tu!
Nome (minimo 6 caratteri) *
Email *
Commento (massimo 1000 caratteri) *
Inserisci il codice *
Chi sono
Sono Anna da Re e questo è il primo e unico fashion blog per signore giovani dentro. Dove si sorride, si raccontano storie e si guarda ottimisticamente alla vita!
Seguimi
© 2017 Anna da Re - Tutti i diritti riservati - Privacy policy - Credits
buzzoole code